Ex-carcere di Trento
Via Pilati 2011-2016

Invito della rassegna | 2011

Progetto di investigazione fotografica
“Sguardi oltre” | Ex-carcere di Trento | Via Pilati | 2011

Rassegna proposta su due distinti cataloghi

Rassegna di immagini fineart commissionata dall’Ordine degli Avvocati di Trento a tre fotografi: Giuseppe Benanti (avvocato), Luca Chistè (sociologo) e Fabio Maione (giudice) ed esposta presso diversi spazi espositivi a Trento [Spazio Lodron, Museo Archeologico del SASS e, per la curatela di Domenica Primerano e Riccarda Turrina, al Museo Diocesano Tridentino, dal 26 novembre 2016 al 27 marzo 2017] e Roma [nell’ambito del Consiglio Nazionale Forense, inaugurato dal Presidente della Repubblica, 2012].

Ciclo di 15 immagini
Riprese eseguite con fotocamere digitali full-frame e stampate su carta 100% cotone Canson Baryta Photographique | formato: A2 |
Per ulteriori approfondimenti sul progetto si consulti il sito web monografico Via Pilati - “Sguardi oltre | Ex-carcere di Trento”

» PDF | flyer della rassegna |


RASSEGNA “FRATELLI E SORELLE. LETTERE DAL CARCERE”
Museo Diocesano Tridentino | Trento - 26 novembre 2016 | 27 marzo 2017

Un estratto dell’originaria rassegna, con immagini di Luca Chistè e Fabio Maione, è stato accolto nell’ambito di un’articolata rassegna, dedicata al tema della condizione carceraria, proposta dal Museo Diocesano Tridentino, dalla fine del 2016, sino al primo trimestre 2017.

Estratto dal catalogo: “Fratelli e sorelle. Racconti dal carcere” a cura di Domenica Primerano e Riccarda Turrina:

Le immagini di Luca Chistè (Trento, 1960) e Fabio Maione (Roma, 1951) raccontano gli spazi vuoti dell’ex carcere di Via Pilati a Trento, chiuso nel 2010 dopo 130 anni di storia. La lettura dei luoghi punta l’attenzione principalmente su due aree di azione fotografica: quella degli ambienti utilizzati dai carcerati in sé e per sé - celle, spazi di preghiera, aree condivise, infermeria, luoghi di ascolto, corridoi - e quella delle sopravvivenze, materiali e segniche che, in grandissima quantità, erano presenti al momento delle riprese all’interno della struttura carceraria. Le immagini conducono l’osservatore a riflettere su quale possa essere, al di là dell’immaginario collettivo, del percepito o dell’autorappresentato a livello individuale, il vissuto di una persona costretta, dovendo scontare una pena, a vivere all’interno di un carcere.


Cover del catalogo della rassegna “Fratelli e sorelle. Racconti dal carcere”, a cura di Domenica Primerano e Riccarda Turrina, esposta dal 26 novembre 2016 al 27 marzo 2017 al Museo Diocesano Tridentino (Trento).

» PDF | Invito HTML rassegna Diocesano |

 

“SGUARDI OLTRE” | Ex-carcere di Trento | Via Pilati | ed. 2011

“Sguardi oltre” | Ex-carcere di Trento | Via Pilati